L’esclusiva Aston Martin V12 Speedster è ora disponibile

 Aston Martin V12 Speedster

Aston Martin ha svelato una variante speciale dell’imminente V12 Speedster che rende omaggio alla DBR1 che si è aggiudicata la vittoria alla 24 Ore di Le Mans nel 1959 e ai 1.000 Km del Nurburgring nel 1957, 1958 e 1959.

La casa automobilistica britannica costruirà solo 88 esemplari del V12 Speedster e gli acquirenti, dopo un esempio particolarmente accattivante, potranno così ordinare la specifica DBR1.

Le finiture della vernice saranno Aston Martin Racing Green, le strisce Clubsport White e la griglia anteriore anodizzata sarà in argento satinato. Altre modifiche apportate al modello sono il montaggio di ruote centerlock da 21 pollici diamantate su misura.

Gli interni sono caratterizzati da particolari in  fibra di carbonio, pelle Caithness Green e  quadri in alluminio spazzolato argento satinato.

A spingere tutti i modelli V12 Speedster sarà il V12 biturbo da 5,2 litri, capace di erogare 690 CV e 752 Nm di coppia.